Untitled-1
Col d'Orcia

Brunello di Montalcino DOCG 2009 - Col d’Orcia

26,00 €

Esaurito

  • Annata: 2009

  • Denominazione: Brunello di Montalcino DOCG

  • Vitigni: sangiovese 100%

  • Alcol: 14.5%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2015/2022

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Occasioni speciali

  • Giudizio di Tannico: 9/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Secondi di terra

Note di degustazione

Rosso rubino con riflessi granati, al naso esprime un bouquet armonico, fine ed elegante, caratterizzato dai tipici sentori di frutti di bosco ben integrati con le spezie donate dal lungo invecchiamento in botti di rovere. Al palato è grasso e dotato di buona freschezza. Presenta tannini maturi e persistenti che conducono a un retrogusto lungo e fruttato.

Abbinamenti

A tutto pasto, il “Poggio al Vento” è Brunello ideale per un grande piatto di carne, meglio se di selvaggina.

cantina

Importantissima azienda di Montalcino, quella di Col d’Orcia è una storia che affonda le radici nell’Ottocento.
È infatti datato 1890 l’acquisto della proprietà da parte della famiglia... vai alla scheda della cantina

Brunello di Montalcino DOCG 2009 - Col d’Orcia: Perché ci piace

Come i migliori produttori tradizionali di Montalcino, anche Col d’Orcia utilizza da sempre per la maturazione dei suoi Brunello grandi botti di rovere di Slavonia. Tradizione significa infatti rispetto per l’essenza del Sangiovese di Montalcino che risiede nella potenzialità di invecchiamento, nel miglioramento del vino attraverso la lunga permanenza nel legno e nel conseguente invecchiamento in bottiglia. Ancora oggi il Brunello di Montalcino di Col d’Orcia viene quindi invecchiato per tre anni nelle grandi botti di rovere prima dell’imbottigliamento e viene tenuto in cantina un anno prima dell’uscita sul mercato.

I più venduti

Altre promo