Barbera

La Barbera è un vino gastronomico, che vince su ogni tavola per la sua eccellente versatilità. In questa selezione potete trovare i migliori Barbera in purezza o in assemblaggio, ideali per una serata con gli amici o come piacevoli vini quotidiani. Originaria del Piemonte, questa uva ha trovato terreno fertile in altre regioni d’Italia, tra cui Lombardia ed Emilia Romagna, dove ha dimostrato tutte le sue sfaccettate caratteristiche. Nella nostra enoteca online, quindi, potete trovare le migliori Barbere piemontesi, con qualche chicca proveniente da altre zone, che vi dimostreranno quanto sia vasto il potenziale di questo vino. E non potrebbe essere altrimenti, dal momento che, assieme al sangiovese, la barbera è il vitigno più coltivato in Italia. Se un tempo, tuttavia, la Barbera era considerato un vino rustico, oggi la sua fama è cambiata, grazie alle nuove tecniche colturali e di cantina, che ne hanno fatto esprimere tutte le potenzialità. Le principali differenze tra la Barbera d’Alba e la Barbera d’Asti, per esempio, sta nel territorio, nel disciplinare e nelle scelte di cantina. In termini generali è possibile trovare delle Barbera d’Asti che hanno fatto acciaio, mantenendo integri i profumi del varietale, altre che hanno fatto un passaggio in grandi botti e altre ancora che sono state affinate in barrique. La Barbera d’Alba, invece, ha fatto quasi sempre un passaggio in legno, tanto che per finezza e complessità si dice che “baroleggi”, ricordando lontanamente l’eleganza del Barolo. Tra le caratteristiche organolettiche della Barbera c’è senza dubbio la freschezza (è considerato uno dei vitigni italiani più acidi), che lo rende un vino gastronomico, dotato di aromi di frutta fresca, fiori rossi e un pizzico di spezie. Gli abbinamenti con la Barbera sono pressoché infiniti, ma qualche suggerimento può senza dubbio essere d’aiuto. Per una cena a tutta Barbera, vi suggeriamo di iniziare con un vino giovane e leggermente frizzante, ideale con i salumi e le paste ripiene, per proseguire con una versione più complessa, che abbia fatto un passaggio in legno, ottima con le carni al forno. Perché non provare?

|