Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Lagavulin


La distilleria Lagavulin è situata nell’omonima baia posta sulla costa sud dell’isola di Islay, a cinque chilometri da Port Ellen, all’interno di un pittoresco gruppo di edifici.
Si tratta di una zona dove il mare è il protagonista indiscusso e dove i naufragi, causati dagli scogli sommersi che proteggevano il castello sede del Lord of the Isles da attacchi esterni. Proprio qui presso il castello di Dunyveig nel 1816 il distillatore John Johnston fondò la prima distilleria legale chiamata Kidalton.
L’anno successivo, Archibald Campbell fondò una seconda distilleria, probabilmente chiamata Ardmore e che diede origine alla Lagavulin Distillery.
Dopo la morte di Johnston, un commerciante di Glasgow, Alexander Graham, acquistò Lagavulin, unendo poi le due distillerie.
I suoi successori, James Logan Mackie & Co., ed in particolare “Restless” Peter Mackie portarono avanti l'azienda, aprendo nuove distillerie.
Questi passaggi di proprietà portarono ad una storia di faide e dispetti, tra cui la costruzione da parte di Peter Mackie, di Malt Mill nata come dispetto nei confronti di Laphroaig e culminata nella costruzione di una diga per impedire alla stessa Lahproaig di approvvigionarsi di acqua.

Tra i prodotti iconici di questa distilleria c’è il 16 anni, considerato invecchiamento ideale per il Lagavulin, a cui si sono aggiunti invecchiamenti sia maggiori, come il “21 years old”, il “25 years old” ed il “30 years old”, che riscoperte del passato attraverso il loro “8 years old”. Di riferimento anche il Distiller’s Edition ed il 12 anni in versione cask strength.
Lagavulin ha prodotto il proprio malto d’orzo fino al 1974 quando i Malting floors furono abbandonati e inizio l’approvvigionamento dalla vicina Port Ellen maltings.
Quattro alambicchi sono alla base della produzione tra cui due, dalla caratteristica forma a pera, secondo lo stile ereditato dalla Malt Mill.

Lagavulin produce i whiskies, tutti single malts, più torbati di tutta l’isola di Islay, per molti sono considerati l’essenza stessa dell’Isola.
Oggi fa parte dei Classic Malts di Diageo.