Untitled-1

Vini rossi Valle d'Aosta

I vini rossi della Valle d'Aosta sono espressione di un terroir unico, caratterizzato da un clima alpino e da terreni montani che conferiscono a questi vini qualità distintive. La regione vitivinicola della Valle d'Aosta, sebbene sia la più piccola d'Italia, offre una varietà di vini rossi che sanno stupire per eleganza e intensità.

Vitigni: tra i vitigni rossi più coltivati troviamo il Nebbiolo, localmente noto come Picotendro, che è alla base dei vini di Donnas e Arnad-Montjovet. Altri vitigni autoctoni importanti sono il Fumin, che dà vita a vini rossi corposi e speziati, e il Petit Rouge, che produce vini di medio corpo piacevolmente fruttati. Da menzionare anche il Vien de Nus, il Mayolet e il Cornalin, che contribuiscono all'incredibile diversità enologica della regione. Negli ultimi vent'anni si è poi affermato sempre di più l'utilizzo di vitigni internazionali come il Syrah e soprattutto il Pinot Noir.

Caratteristiche: i vini rossi valdostani si distinguono per la loro freschezza e vivacità, dovute all'alta acidità naturale conferita dal clima fresco. Il profilo aromatico è spesso caratterizzato da note fruttate di piccoli frutti di bosco, note floreali e un'evidente mineralità che riflette il terreno roccioso e sabbioso. I tannini sono generalmente fini e ben integrati, e l'invecchiamento in legno, quando utilizzato, è fatto con maestria per non sovrastare il carattere del vino.

Abbinamenti: i rossi valdostani sono versatili in termini di abbinamenti gastronomici. Si sposano bene con piatti tipici della cucina alpina come fondute, polenta concia, carne all'Albese, stinco di maiale, e formaggi locali stagionati. La loro freschezza li rende adatti anche a piatti a base di carne rossa meno elaborati, come una semplice bistecca alla griglia.

I prezzi dei vini rossi della Valle d'Aosta

Essendo spesso prodotti in quantità limitate, i vini rossi della Valle d'Aosta possono avere prezzi leggermente superiori rispetto a quelli di regioni vitivinicole più produttive. I prezzi variano a seconda del vitigno, del produttore e della specificità del vino, ma in generale si possono trovare etichette di buona qualità a partire da circa 15-20 euro, con vini di produttori rinomati e riserve che possono raggiungere e superare i 30-50 euro.

Hai visualizzato di 26 prodotti

Mostra di più

Loading...
|