Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Belvedere Vodka


La distilleria di Polmos Zyrardow, situata nel cuore della regione di Mazovia a circa 45 chilometri di distanza da Varsavia, nasce in Polonia nel primo decennio del secolo scorso, esattamente 1910, quando inizia a produrre la prima Vodka.
Al tempo la distillazione della segale era abbastanza diffusa nel paese, e la distilleria superò indenne le due guerre mondiali, nonché un devastante incendio e i disordini politici dell’Europa del tempo.
Dopo la caduta del regime comunista, Polmos decise di cimentarsi nella realizzazione di una Vodka che sapesse distinguersi da tutti, unica e autentica. Fu così che nacque la Vodka Belvedere, in onore del Belweder Palace di Varsavia, che oggi appare in etichetta.
La Vodka Belvedere rimase un prodotto regionale fino agli anni ‘90, quando un ricco americano decise di acquistarne i diritti di produzione e di vendita, per arrivare a produrre pochi anni più tardi - esattamente nel 1993 - la prima Vodka “Superpremium” al mondo, in cui nulla viene lasciato al caso e ogni passaggio produttivo è rigorosamente monitorato unendo tradizione e innovazione.
Nel 2002 entra definitivamente nel circuito del lusso dopo l’acquisizione del gruppo LVMH, e oggi la Vodka Belvedere è un'icona, idea stessa del lusso e del suo valore: distillata esclusivamente utilizzando la segale Dankowskie e impiegando acqua pura al 100%, viene venduta in più di cento diversi paesi nel mondo e prodotta in diverse tipologie, a seconda dei frutti che vengono usati per la macerazione. Distillata per ben quattro volte, la Vodka Belvedere - prima in assoluto - viene infine imbottigliata nella sua riconoscibile e unica bottiglia in vetro trasparente e smerigliato.
Una Vodka, insomma, che con le ben 25 medaglie d’oro conquistate nelle più importanti competizioni a livello internazionale, rende omaggio come meglio non si sarebbe potuto fare a oltre sei secoli di tradizioni storiche, know how e savoir-faire.