Domaine Lafage

Maury Sec Rouge “Kerbuccio” 2016 - Château Saint-Roch, Domaine Lafage

25,00 € 33,00 €

Sconto 24%

  • In pronta consegna

  • Annata: 2016

  • Denominazione: Maury Sec AOC

  • Vitigni: grenache noir, carignan

  • Alcol: 14%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2018/2021

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Cena formale , Occasioni speciali , Serata invernale, Serata tra intenditori

  • Giudizio di Tannico: 10/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Secondi di carne rossa , Selvaggina

Note di degustazione

Rosso cupo alla vista, dai sentori di frutti scuri maturi, spezie dolci, erbe selvatiche, violetta, pepe e liquirizia. In bocca si presenta ricco e concentrato, con un sorso profondo e corposo, giocato su complessità, tannini equilibrati e gusto fruttato, con una sfumatura minerale e rocciosa sullo sfondo a donare eleganza e persistenza al palato.

Abbinamenti

Un grande vino dal profilo complesso, ricco e saporito, che richiede abbinamenti altrettanto importanti, come piatti a base di carne rossa e selvaggina, formaggi stagionati e pollame nobile.
Si può servire anche da solo, per una serata tra appassionati e intenditori.

cantina

Nonostante la giovane età Jean-Marc Lafage è considerato tra i più esperti vignaioli del Roussillon. È infatti non lontano da Perpignan, nel cuore della regione, che il suo Domaine continua anno... vai alla scheda della cantina

Maury Sec Rouge “Kerbuccio” 2016 - Château Saint-Roch, Domaine Lafage: Perché ci piace

Un vino incredibile, presentato da Jean-Marc Lafage e lo Château Saint-Roch per lo storico Domaine Lafage, caratterizzato da un rapporto qualità-prezzo eccellente e davvero imperdibile. Una bottiglia che ogni appassionato di vini dovrebbe assolutamente stappare per conoscere la vera espressione della Francia sud-occidentale e dei suoi meravigliosi prodotti.
Rouge elegante e raffinato, dai sentori complessi e dal sorso ricco e strutturato, “Kerbuccio” è ottenuto da una miscela di uve grenache noir e carignan, sapientemente coltivate nella recente denominazione Maury Sec AOC (2011) e prende il suo nome dal castello di Queribus, costruito dai Catari sul monte di Corbières.
Le uve sono raccolte a mano da vecchi vigneti dal suolo scistoso e attentamente selezionate, che donano al vino una complessa ed elegante sfumatura minerale al palato, accompagnata da sensuali aromi fruttati all’olfatto e una trama vellutata

Altro da questa cantina

Vedi tutti i prodotti di Domaine Lafage

I più venduti

Altre promo