Untitled-1
Réva

Dolcetto d'Alba DOC 2018 - Réva

12,00 €

Esaurito

  • Annata: 2018

  • Denominazione: Dolcetto d'Alba DOC

  • Vitigni: dolcetto 100%

  • Alcol: 13%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2019/2023

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Cena tra amici, Occasione informale

  • Giudizio di Tannico: 85pt

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Primi di carne, Secondi di carne bianca, Secondi di carne rossa

Note di degustazione

Si mostra al calice di un bel rosso rubino vivace, con sottili rimandi porpora. L’olfattiva è fresca e intrigante, fatta di sentori che ricordano le ciliegie rosse, le mandorle, il pepe e la lavanda. L’assaggio è ben bilanciato tra componente tannica e spalla acida, buono è il corpo e buona è anche la lunghezza.

Abbinamenti

Ottimo con la cucina del menu di terra, è perfetto in abbinamento agli agnolotti al sugo d’arrosto.

cantina

“Tradizione” e “Innovazione”: sono queste le due parole chiave attorno alle quali ruota tutto. Due concetti importanti, che hanno rappresentato le basi di partenza e la filosofia su cui è... vai alla scheda della cantina

Dolcetto d'Alba DOC 2018 - Réva: Perché ci piace

Tra storia e leggenda, tra realtà e fantasia, quello che è vero è che in inverno, tra i filari, spesso si scoprono impronte di zoccoli: il mito vuole che a lasciare le impronte sia il dio Pan, che laddove passa rende i grappoli di dolcetto più maturi e zuccherini.
Oltre la leggenda, è però un dato di fatto che il Dolcetto d’Alba targato “Réva” si farà apprezzare per il suo carattere ricco di frutto, poi anche attraversato da sottili rimandi alla lavanda, al pepe e alle mandorle. È un Dolcetto figlio di un passaggio in acciaio di 9 mesi: sposatelo agli agnolotti al sugo d’arrosto e lo troverete semplicemente meraviglioso.

I più venduti

Altre promo