Untitled-1
Seña

Aconcagua Valley "Seña" 2020 - Seña

156,00 €

  • CONSEGNA GRATUITA
    Spedizione tra il 01 e il 04 luglio

  • Annata: 2020

  • Denominazione: Aconcagua Valley

  • Vitigni: cabernet sauvignon 53%, malbec 25%, carmenere 15%,petit verdot 7%

  • Alcol: 13.5%

  • Formato: 0.75l

  • Allergeni: Solfiti

  • Consumo ideale: 2026/2043

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Serata tra intenditori

  • Giudizio di Tannico: 96pt

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Primi di terra, Secondi di carne rossa, Selvaggina

Riconoscimenti annata corrente

  • James Suckling 98
  • Robert Parker 97
  • Decanter 95
  • Antonio Galloni 94

Note di degustazione

Nel calice si presenta con un colore rosso granato, con sfumature che tendono al violaceo. La complessità olfattiva al naso è entusiasmante, e si sviluppa su note piene e succose di frutta, che si arricchiscono di tocchi floreali e nuances leggermente speziate. Entra in bocca con un sorso profondo, pieno e appagante, in cui i tannini sono ben levigati e integrati nell’esperienza di beva complessiva.

Abbinamenti

Splendido con un churrasco o con una picana di manzo, è da provare anche con i primi di pasta fresca ripieni di carne.

cantina

La Valle dell'Aconcagua, l'ultima delle valli trasversali del Cile, è un vero e proprio paradiso vitivinicolo. Ci troviamo a circa 90 km dalla capitale, Santiago, in un paesaggio a dir poco unico: ... vai alla scheda della cantina

Aconcagua Valley "Seña" 2020 - Seña: Perché ci piace

Un’incredibile espressione fruttata, chiara e definita, si aggiunge a una struttura a dir poco piacevole, concentrata ma al contempo lineare e fasciante. Ecco come si presenta il “Seña”, espressione dell’Aconcagua Valley cilena che, con questa vendemmia, raggiunge vette qualitative davvero encomiabili, come testimoniano anche gli ottimi punteggi ottenuti in campo internazionale. Le uve di cabernet sauvignon, malbec, carmenere e petit verdot, una volta vinificate, vengono fatte invecchiare per 22 mesi in botti di rovere francese e in foudres. Un’etichetta che racconta la storia di una cantina voluta da Robert Mondavi e Eduardo Chadwick per fare del terroir dell’Aconcagua un punto di riferimento dell’enologia mondiale: un progetto sì ambizioso, ma più che mai a portata di mano!

Altro da questa cantina

Vedi tutti i prodotti di Seña

I più venduti