Untitled-1
Pierpaolo Pecorari

Venezia Giulia Malvasia IGP 2016 - Pierpaolo Pecorari

13,40 €

Esaurito

Quando richiedi di essere notificato, dichiari di aver preso visione e di accettare la privacy policy

  • Annata: 2016

  • Denominazione: Venezia Giulia IGP

  • Vitigni: malvasia

  • Alcol: 13%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2017/2021

  • Temperatura di servizio: 8/10 °C

  • Momento per degustarlo: Serata romantica

  • Giudizio di Tannico: 80pt

  • Tipologia: Bianco

  • Abbinamenti: Antipasti di terra

Riconoscimenti annata corrente

  • Gambero Rosso 1 Bicchiere

Note di degustazione

Giallo paglierino con leggeri riflessi dorati. Al naso esprime note fruttate e floreali impreziosite da sentori di agrumi e di erbe aromatiche. Una bella traccia minerale introduce un assaggio caldo e grintoso, soffice ma al tempo stesso ben sostenuto da una buona acidità. Fresco, chiude con un finale sul frutto, di buona persistenza.

Abbinamenti

A tutto pasto, la Malvasia di Pecorari ben si abbina ad una strapazzata di verdure.

cantina

Il Friuli Venezia Giulia è una regione capace di esprimere i caratteri più diversi, così com’è raccolta tra il mare e le montagne. Il Collio, poi, identificato da quell’ampia zona intorno ... vai alla scheda della cantina

Venezia Giulia Malvasia IGP 2016 - Pierpaolo Pecorari: Perché ci piace

È nel Friuli-Venezia Giulia e più specificatamente nel Collio che è possibile trovare alcuni dei più fulgidi esempi di malvasia istriana. Un vitigno aromatico che porta a vini ricchi ed avvolgenti, di grande fascino, caratterizzati, come nel caso di Pierpaolo Pecorari, da una chiara mineralità e da una beva davvero stupefacente. Solo acciaio e breve affinamento in bottiglia per il Venezia Giulia Malvasia IGP 2014 di Pierpaolo Pecorari.

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche

I più venduti

Altre promo