Untitled-1
Camin Larredya

Jurançon Blanc Sec “La Part Davant” 2016 - Camin Larredya

28,00 €

Esaurito

  • Annata: 2016

  • Denominazione: Jurançon AOC

  • Vitigni: gros manseng 50%, petit manseng 35%, petit courbu 15%

  • Alcol: 14%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2018/2020

  • Temperatura di servizio: 8/10 °C

  • Momento per degustarlo: Aperitivo , Cena tra amici , Occasione informale

  • Giudizio di Tannico: 8/10

  • Tipologia: Bianco

  • Abbinamenti: Antipasti di pesce, Crostacei, Secondi di pesce

Note di degustazione

Giallo paglierino alla vista con leggeri riflessi verdognoli. Al naso spiccano sentori fruttati e agrumati di frutta esotica, ananas e pesche mature seguite da sbuffi minerali sullo sfondo. In bocca rivela un sorso fresco e sapido, dal sapore fruttato che conduce al finale quasi salino.

Abbinamenti

Ottimo come aperitivo e per accompagnare deliziosi antipasti di pesce, crostacei, affettati e formaggi a base di latte di capra.

cantina

Camin Larredya è una tenuta vitivinicola ricca di storia che sorge a La Chapelle de Rousse in pieno Jurançon, nel dipartimento dei Pirenei Atlantici nella regione della Nuova Aquitania. In questa... vai alla scheda della cantina

Jurançon Blanc Sec “La Part Davant” 2016 - Camin Larredya: Perché ci piace


Lo Jurançon Blanc Sec “La Part Davant” della tenuta Camin Larredya è ottenuto da un blend di uve gros manseng, petit manseng e petit courbu provenienti da vigneti collocati nella parte orientale della proprietà. Qui le viti hanno un età media di 25 anni, (anche se alcune arrivano a 80) e sono coltivate in agricoltura biologica e biodinamica su suoli argillosi e silicei.
Dopo una fermentazione con lieviti indigeni in legno a temperatura controllata, affinano per 6 mesi sui lieviti in fûts da 225 litri (il 5% nuovi) e in foudres da 1200-2500 litri.
“La Part Davant” si presenta così come un bianco molto interessante, dal carattere sapido e fruttato, con una struttura solida e avvolgente.

I più venduti

Altre promo