Untitled-1
Michele Chiarlo

Gavi del Comune di Gavi DOCG "Rovereto" 2022 - Michele Chiarlo

16,00 €

  • In pronta consegna

  • Annata: 2022

  • Denominazione: Gavi DOCG

  • Vitigni: cortese 100%

  • Alcol: 13%

  • Formato: 0.75l

  • Allergeni: Solfiti

  • Consumo ideale: 2023/2025

  • Temperatura di servizio: 8/10 °C

  • Momento per degustarlo: Cena tra amici

  • Giudizio di Tannico: 81pt

  • Tipologia: Bianco

  • Abbinamenti: Primi di pesce, Secondi di pesce

Note di degustazione

Delicato e luminoso il paglierino che regala alla vista, attraversato da sottili sfumature verdoline. I fiori bianchi aprono l’ingresso al naso, poi guidato da rimandi alla mela Golden e all’erba cipollina. Il palato è fragrante e di buon corpo, rotondo e sapido, di buona lunghezza e ammandorlato nel finale.

Abbinamenti

Ideale con la cucina a base di pesce, è perfetto per essere abbinato agli spaghetti ai frutti di mare.

cantina

L’azienda Michele Chiarlo fu fondata nel 1956 da Michele Chiarlo a Calamandrana, nel cuore dell’astigiano, producendo la prima annata di Barolo nel 1958. Durante gli anni seguenti la cantina, a ... vai alla scheda della cantina

Gavi del Comune di Gavi DOCG "Rovereto" 2022 - Michele Chiarlo: Perché ci piace

Prodotto per la prima volta con la vendemmia del 1996, il “Rovereto”, che proviene da uve coltivate e raccolte nell’omonima frazione del comune di Gavi, è un Cortese che apprezzerete in tutto e per tutto sin dal primo sorso.
Etichettato “Michele Chiarlo”, è un Gavi che viene lavorato in solo acciaio e lasciato maturare per almeno cinque mesi sui propri lieviti prima di essere imbottigliato.
È un bianco che diventa d’obbligo quanto la cucina è quella a base di pesce. Stappatelo insieme a un buon piatto di spaghetti con i frutti di mare, ed è garantito che vi regalerà soddisfazioni infinite.

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche

I più venduti

Altre promo