Untitled-1
Domaine Taupenot-Merme

Charmes-Chambertin Grand Cru 2012 - Domaine Taupenot-Merme

220,00 €

Esaurito

  • Annata: 2012

  • Denominazione: Charmes-Chambertin AOC

  • Vitigni: pinot noir 100%

  • Alcol: 13.5%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2019/2031

  • Temperatura di servizio: 18/20 °C

  • Momento per degustarlo: Per viziarsi

  • Giudizio di Tannico: 10/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Formaggi stagionati, Secondi di carne rossa, Selvaggina

Riconoscimenti annata corrente

  • ANTONIO GALLONI 95/100
  • JANCIS ROBINSON 18/20
  • ROBERT PARKER 93/100

Note di degustazione

Si presenta all’esame visivo con un colore classicamente rubino. Il ventaglio di note che avvolge il naso racconta un insieme di aromi che dal fruttato virano verso il balsamico, presentando anche cenni speziati e tocchi floreali. Al palato ha un’entrata fragrante, di buon corpo, con un tannino che graffia con decisione, senza risultare però mai troppo invadente. Chiude con un finale fresco, nitido e persistente.

Abbinamenti

Possiede una buona struttura, che richiede pertanto piatti dalle preparazioni importanti. Perfetto con la selvaggina da pelo in umido e con la carne rossa, è da provare anche con una selezione di formaggi stagionati a pasta molle. Splendido con un petto d’anatra in salsa di arancia.

cantina

Con poco più di 13 ettari di vigne ripartiti in venti denominazioni differenti della Borgogna, il Domaine Taupenot-Merme è nato nel 1963 nel cuore di Morey Saint-Denis, quando Jean Taupenot,... vai alla scheda della cantina

Charmes-Chambertin Grand Cru 2012 - Domaine Taupenot-Merme: Perché ci piace

Il Grand Cru di Charmes si trova nel villaggio di Gevrey, direttamente sotto il vigneto Chambertin, e la porzione di proprietà del Domaine Taupenot Merme è composta da vigne di 40 anni. “Charmes” significa letteralmente fascino, seduzione e forza di attrazione, caratteristiche che abbondano in questa etichetta targata Domaine Taupenot-Merme. Il mosto ottenuto dalla pressatura soffice degli acini macera per diversi giorni a contatto con le bucce, fermentando in vasche d’acciaio termoregolate. Il vino affina poi per un periodo di 15-18 mesi in botti rovere nuove al 40%. Una bottiglia che non necessita di troppe presentazioni, ma che una volta aperta, lascerà parlare le emozioni.

I più venduti

Altre promo