Untitled-1
Maison Louis Latour

Bienvenues-Bâtard Montrachet Grand Cru 2012 - Louis Latour

264,00 €

Esaurito

  • Annata: 2012

  • Denominazione: Bienvenues-Bâtard Montrachet Grand Cru

  • Vitigni: chardonnay 100%

  • Alcol: 14%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2016/2028

  • Temperatura di servizio: 10/12 °C

  • Momento per degustarlo: Occasioni speciali

  • Giudizio di Tannico: 9/10

  • Tipologia: Bianco

  • Abbinamenti: Crostacei, Molluschi, Primi di pesce, Secondi di pesce

Note di degustazione

Il colore giallo paglierino carico scintillante e vivace presenta magnificamente un Grand Cru del calibro del Bienvenues-Bâtard-Montrachet. Avvicinando il naso lo percepiamo intenso e complesso, con timide note di vaniglia e delicate note tostate, il frutto invece fa da padrone. In bocca è fresco e minerale, con ricordi di mandorla e una piacevole lunga persistenza.

Abbinamenti

Ottimo se abbinato al foie gras, ma anche delle belle cappesante gratinate sarebbero perfette.

cantina

Con oltre cinquanta ettari distribuiti tra i migliori Premier e Grand Cru della Borgogna, dalla Côte de Beaune alla Côte de Nuits, Domaine Louis Latour è da considerarsi come una delle più... vai alla scheda della cantina

Bienvenues-Bâtard Montrachet Grand Cru 2012 - Louis Latour: Perché ci piace

Non più di un tiro di schioppo da Le Montrachet, Bienvenues-Bâtard-Montrachet è circondato da due lati dal vigneto di Bâtard-Montrachet, è infatti il ​​secondo più piccolo Grand Cru in Borgogna con un'area di 3,68 ettari. Nel Medioevo, questa vigna veniva data dai signori ai loro servitori, che erano chiamati "Bienvenues". Il suolo è simile a quello di Le Montrachet ma leggermente più pesante. Dopo l'affinamento di 8/10 mesi in botti di rovere nuove avremo un vino fine ed elegante, delicato e minerale, un grandissimo chardonnay, di fama internazionale.

I più venduti

Altre promo