Untitled-1

Il suo nome rievoca automaticamente una Sicilia unica che nel vino ha superato di molto i confini dell’Europa. E pensare che l’avventura Donnafugata non è iniziata manco 40 anni fa: da allora il nome della cantina è cresciuto quanto i suoi ettari vitati. Oggi siamo a quota 410, per una gamma di vini che è entrata ormai nel quotidiano degli italiani. Dal Lighea all’Anthilia, stappali tutti.