Untitled-1
Balbiano

Collina Torinese Cari DOP 2012 - Balbiano

7,70 € 8,50 €

Esaurito

  • Annata: 2012

  • Denominazione: Collina Torinese Cari DOP

  • Vitigni: cari

  • Alcol: 5.5%

  • Formato: 0.75l

  • Temperatura di servizio: 12/14 °C

  • Momento per degustarlo: Dopocena , Merenda sinoira

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Dessert

Note di degustazione

Rosso cerasuolo, spumeggiante, al naso esprime note tipiche, vinose, di piccoli frutti di bosco appassiti impreziositi da spezie gentili. In bocca è dolce, leggermente aromatico, frizzante, caratteristico nell'esprimere sensazioni armoniose e vellutate.

Abbinamenti

Data la particolare dolcezza è vino che ben si accompagna con la tradizionale pasticceria torinese, ma anche con crostate e torte secche.

cantina

Poche altre aziende possono identificarsi con un vitigno come Balbiano e la freisa. Un legame che parte da lontano e più precisamente dal 1941, anno in cui Melchiorre Balbiano inizia l'attività di... vai alla scheda della cantina

Collina Torinese Cari DOP 2012 - Balbiano: Perché ci piace

Vitigno rarissimo, prodotto unicamente nella zona della Collina Torinese, il Cari viene citato per la prima volta nel libro "Della eccellenza e diversità de i vini, che nella montagna di Torino si fanno, e del modo di farli" scritto nel 1606 da Giovan Battista Croce, orafo di Carlo Emanuele I. Si tratta di un vino rosso, dolce, che tradizionalmente accompagna i pomeriggi delle famiglie piemontesi. È proprio per la volontà di portare avanti un forte concetto di tradizione che nella cantina di Balbiano si continua, a distanza di tantissimi anni, a produrre questo raro ed eccellente vino da dessert.

I più venduti

Altre promo