Untitled-1
Château Mont Redon

Châteauneuf du Pape Blanc 2011 - Château Mont Redon

46,00 €

Esaurito

  • Annata: 2011

  • Denominazione: Châteauneuf-du-Pape AOC

  • Vitigni: grenache, clairette, bourboulenc, roussanne, picpoul

  • Alcol: 14%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2014/2018

  • Temperatura di servizio: 10/12 °C

  • Momento per degustarlo: Cena tra amici

  • Giudizio di Tannico: 9/10

  • Tipologia: Bianco

  • Abbinamenti: Formaggi stagionati, Secondi di carne bianca, Secondi di pesce

Riconoscimenti annata corrente

  • WINE SPECTATOR 91/100
  • WINE ENTHUSIAST 90/100
  • JANCIS ROBINSON 16.5/20

Note di degustazione

Nel calice si presenta con un colore giallo paglierino. Lo spettro olfattivo è molto interessante, con profumi intensi di miele, acacia, ananas e agrumi. In bocca è di medio corpo, con una buona acidità e un’ottima mineralità. Ha un finale fresco, con un retrogusto in cui si riscontrano i profumi già avvertiti al naso.

Abbinamenti

E’ un prodotto con una struttura importante, che si abbina perfettamente a preparazioni di pesce o di carni bianche. Per togliersi uno sfizio è da provare con il foie gras.

cantina

Le prime testimonianze di viticoltura nella parte meridionale della Valle del Rodano risalgono ad epoca romana, circa duemila anni fa; si tratta di un terroir con una storia incredibile, da sempre... vai alla scheda della cantina

Châteauneuf du Pape Blanc 2011 - Château Mont Redon: Perché ci piace

Pochi vini possono vantare una storia secolare unita ad una fama eccezionale: lo Châteauneuf du Pape è uno di questi, il cui prestigio deriva dall’aver allietato i brindisi dei Pontefici che, in seguito allo scisma d’occidente, si trasferirono temporaneamente da Roma ad Avignone, impiantando in tutta l’area vigneti. Fresco, profumato e con un’ottima mineralità, il Blanc di Château Mont Redon è un taglio di uve fermentate a bassa temperatura per circa 4 settimane; malolattica non svolta, per mantenere intatta l’acidità e l’integrità degli aromi presenti nelle uve, e affinamento in acciaio. Un vino la cui classe risiede nei grandi profumi, che si mescolano tra naso e palato offrendo un’esperienza di beva unica, che avrebbe certamente entusiasmato anche i Papi avignonesi.

I più venduti

Altre promo