Untitled-1
Ciro Picariello

Campania Rosso IGT 2012 - Ciro Picariello

8,00 €

Esaurito

  • Annata: 2012

  • Denominazione: Campania IGT

  • Vitigni: aglianico 40%, piedirosso 30%, sciascinoso 30%

  • Alcol: 13.5%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2014/2017

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Bicchiere quotidiano

  • Giudizio di Tannico: 7/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Primi di terra

Note di degustazione

Rosso rubino scuro, al naso esprime belle note fruttate, ciliegia e ribes, impreziosite da un certo richiamo floreale. In bocca è secco, fresco, scorrevole, caratterizzato da una bella acidità e da una lunga scia fruttata. Equilibrato, chiude con un finale impeccabile per pulizia.

Abbinamenti

A tutto pasto, il Rosso di Ciro Picariello ben accompagna piatti non troppo strutturati. Paste ripiene, magari condite con poco ragù.

cantina

Se oggi si parla con tale frequenza ed entusiasmo di quello che è il contesto qualitativo dell’Irpinia e dei suoi vini bianchi, questo si deve anche allo straordinario lavoro portato avanti negli... vai alla scheda della cantina

Campania Rosso IGT 2012 - Ciro Picariello: Perché ci piace

Il più quotidiano dei vini che escono dalla cantina di Ciro Picariello viene prodotto con un assemblaggio delle varietà a bacca rossa tipiche della zona: l’aglianico, il piedirosso e lo sciascinoso, uva che dona intensità ed acidità. Quello che ne risulta è un vino caratterizzato da una gran beva, fresco e disteso. Un vino rosso ideale per accompagnare la cucina di tutti i giorni e per iniziare ad apprezzare i profumi e le peculiarità dei vini rossi irpini.

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche

I più venduti

Altre promo