Untitled-1

Nel 1930 Marcel Hostomme crea la prima sua cuvée, che pochi anni più tardi sarà immessa in commercio sotto il brand “M. Hostomme”. È tuttavia agli inizi del XVI secolo che bisogna risalire per ritrovare le prime tracce della famiglia Hostomme, insediatasi, appunto dal 1500, a Chouilly, comune francese della Côte des Blancs classificato Grand Cru. Con impegno, coraggio, determinazione e costanza, è alla fine del 1800 che gli Hostomme hanno scelto di dedicarsi esclusivamente alla vitivinicoltura, affrontando, nel corso degli anni, numerose vicissitudini, come - una per tutte - la grande devastazione della fillossera. Nonostante ciò, reimpiantando i propri vigneti con viti innestate, è oggi attiva in azienda la terza generazione familiare che, con Laurent Hostomme, porta avanti un progetto vitivinicolo di lungo corso. Rispettando le tradizioni e la più antica cultura enologica della Champagne, attualmente gli Champagne etichettati Hostomme nascono da alcuni tra i migliori appezzamenti vitati della Côte des Blancs, ma soprattutto esprimono una complessità organolettica tale, che di certo non tutti gli Champagne sono in grado di offrire.

Altre promo