Untitled-1

Tunia è una bella realtà toscana che nasce nel 2008 dall'entusiasmo di tre giovani quarantenni. La zona è quella della Val di Chiana, in provincia di Arezzo. È lì che da ormai cinque anni Chiara, Francesca ed Andrea portano avanti con passione 25 ettari divisi tra vigneto ed oliveto. In campagna la parola d'ordine è biologico, ed anche in cantina l'intenzione è quella di intervenire sempre e comunque il meno possibile. Un approccio tanto tradizionale quanto naturale, figlio della volontà di produrre vini che siano fedeli espressioni dell'uva, del territorio, dell'annata che li vedono nascere.  La curiosità: Nel pantheon etrusco pare che Tunia fosse la divinità che presidiava la maturazione dei frutti. Da qui il nome, mai così benaugurante.