Untitled-1

È con gli occhi che Thierry Germain esprime tutta la passione per la sua terra. Basta passare qualche ora con lui in giro per vigne con la sua jeep, osservare come guarda le viti, come parla dei suoli e dei progressi fatti negli ultimi anni per rendersi conto del grande entusiasmo, sempre consapevole, che muove ogni suo gesto. Siamo a Varrains, non lontano da Saumur, uno dei luoghi più vocati di tutta la denominazione, culla dei migliori vini della Loira. È qui che Thierry dal 1993 lavora i terreni con la biodinamica, nel massimo rispetto della natura e dei suoi cicli vegetativi. Un lavoro che ha radici lontane e che in vigna è volto alla riduzione del grado alcolico e che in cantina guarda ad una certa riduzione nell’uso dei legni a favore di una maggiore croccantezza ed espressività. I suoi sono vini luminosi ed eleganti, definiti e lunghissimi. Semplicemente imperdibili.

Altre promo