Untitled-1

Quella fondata nel 1870 da Jaime Torres è una delle più importanti e storiche cantine non solo della Catalogna ma anche di tutta la Spagna. Un realtà che nel tempo ha saputo crescere mantenendo inalterati quelli che sono i valori che da sempre ne hanno accompagnato la storia: un profondo attaccamento al proprio territorio e una grande capacità di innovazione, qualità che l’hanno portata nel tempo ad essere considerata come una delle aziende leader della viticoltura mondiale. Una storia, quella delle Bodegas Torres, il cui percorso è strettamente legato alle vicende storiche della Spagna, basti pensare che durante la Guerra Civile la cantina fu interamente distrutta e che i suoi lavori di ricostruzione iniziarono proprio all’inizio della Seconda Guerra Mondiale. Oggi la cantina può vantare diversi centri produttivi, il più importante dei quali rimane quello nella zona del Penedès, a sud di Barcellona. Da quasi 2000 ettari di vigneto Torres produce vini che sono diventate delle vere e proprie icone: dal “Mas La Plana”, Cabernet Sauvignon di caratura internazionale, fino ai più rappresentativi rossi spagnoli, Priorat e Ribera del Duero in particolare. Non solo però, l’ampia gamma è completata da bianchi dal taglio moderno di sicura personalità, tutti da provare per iniziare a conoscere le caratteristiche di un Paese unico.