Untitled-1

La storia della Champagne passa inevitabilmente attraverso quella di alcune delle sue maison più rappresentative. Cantine che a partire almeno dalla seconda metà dell'Ottocento hanno contribuito a crearne il mito grazie a continue innovazioni e grandi intuizioni. Lo spumante più famoso del mondo non è sempre stato così, e la sua storia è caratterizzata da continue modifiche e piccoli accorgimenti, unica via per riuscire ad affiancare con successo il trascorrere del tempo. Pommery, Jacquesson, Laurent-Perrier, Pol Roger sono nomi che ogni appassionato dovrebbe conoscere a memoria non solo per l’importanza che hanno avuto nello sviluppo della denominazione ma anche per per l’incredibile costanza qualitativa delle loro cuvée più rappresentative. Dalla Cuvée Louise fino a quella dedicata a Sir Winston Churchill. Champagne senza tempo, vini molto più che straordinari.

Altre promo