Untitled-1

8 è il simbolo dell’infinito: la cantina veneta l’ha scelto per rimarcare la sua visione che guarda dritto nel futuro. Un futuro di bollicine, naturalmente, con il Prosecco – sior Toni e sior Carlo su tutti – a indicare la strada verso l’innovazione in vigna e in cantina. Con coraggio e matematica precisione.