Untitled-1

Circondati da vigneti a perdita d’occhio, vi portiamo oggi a San Michele Appiano, dove l’omonima cantina produce grandi vini del territorio altoatesino. Un viaggio in una realtà di 340 famiglie di viticoltori, che dai primi del Novecento si tramandano questa passione, che diventerà anche la vostra, assaggiando le nuove annate di Chardonnay, Müller Thurgau, Gewürztraminer, Pinot Bianco, Moscato Giallo, Sylvaner e altri strepitosi vini. Tra le aziende top dell’Alto Adige, San Michele Appiano deve parte del suo successo alla bravura di Hans Terzer (secondo il Gambero Rosso uno dei dieci winemaker migliori al mondo), enologo dotato di rara lungimiranza, che in pochi decenni ha portato questa azienda ai vertici dell’enologia italiana. Il suo motto, d’altra parte, è "La qualità non ammette compromessi", una filosofia portata avanti sin dagli anni Settanta, in tempi in cui le aziende erano focalizzate sulla quantità produttiva, piuttosto che sull’eccellenza. Non a caso dopo appena vent’anni dal suo arrivo a San Michele Appiano viene assegnato il titolo di "Cantina dell'anno" dal Gambero Rosso, un premio prestigioso che viene periodicamente confermato dalla stessa pubblicazione. Se quindi volete assaggiare grandi vini altoatesini, non lasciatevi sfuggire questa selezione eccezionale. Cin cin!

Hai visualizzato di 228 prodotti

Mostra di più

Loading...

Altre promo