Untitled-1

Nonostante il secolare ruolo nel tramandare le tradizioni vitivinicole dei rispettivi territori, non sono molte le Abbazie oggi ancora attive nella produzione di vino. Quella di Novacella, non lontano da Bolzano, è tra queste: una splendida realtà portata avanti con dedizione e impegno dai monaci agostiniani, una cantina capace di coniugare numeri e qualità come poche altre in Alto Adige. L’altitudine compresa tra i 600 e i 900 metri, il clima fresco e i terreni ricchi di minerali sono fattori ideali per lo sviluppo ottimale degli aromi e della sapidità dei tipici vini bianchi della Valle Isarco come il Sylvaner, il Müller Thurgau, il Kerner, il Gewürztraminer e il Veltliner. Le varietà dei vini rossi prosperano invece nei vigneti dell’Abbazia situati nelle zone più a sud della provincia: dal lagrein, vinificato nel podere di Mariaheim, fino al pinot nero, al kalterersee e al moscato rosa nel podere di Appiano. L’esperienza plurisecolare – in Abbazia si produce vino dal 1142 – combinata alle tecnologie più attuali, la grande passione e la professionalità di tutti i collaboratori sono valori unici che trasmettono ai vini dell’Abbazia di Novacella la personalità e la purezza che da sempre li contraddistingue.

Hai visualizzato di 202 prodotti

Mostra di più

Loading...

Altre promo