Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Douglas Laing & Co.


"La Douglas Laing & Co. è stata fondata attorno alla metà del secolo scorso, nel 1948 per la precisione, per mano di Fred Douglas Laing, allo scopo di vendere i suoi premiati Scotch Whisky nel mondo.
Condotta al momento dalla terza generazione familiare, l’impresa vede al proprio timone Cara Laing, figlia di Fred, che ha fatto gavetta da Whyte & Mackay prima di arrivare all’azienda di famiglia.
Queste le loro parole: “Ci consideriamo da sempre degli specialisti del Whisky. Il nostro obiettivo è di creare continuamente una selezione di qualità fatta dai migliori blend, con un’ampia gamma di Single e Vatted Malt insieme a Grain invecchiati, ottenuti dalle nostre riserve, raccolti e lavorati per molti decenni. Mescoliamo (se necessario) e imbottigliamo i nostri Whisky con cura tale che ci siamo guadagnati una reputazione invidiabile per lo stile e per il gusto. I nostri Whisky riposano e maturano per molti lunghi anni in attesa del vostro consumo”.
Date queste premesse, non è un caso quindi che oggi l’azienda abbia un fedelissimo gruppo di seguaci nel mondo, ma non solo: cercando sempre di confermare e superare le aspettative, l’obbiettivo principe della Douglas Laing & Co. rimane uno e uno soltanto, volto a esprimere puntualmente i più alti standard qualitativi possibili.
E l’elenco dei brand che rimandano alla Douglas Laing & Co. è infinito, fatto di nomi prestigiosi e importanti, che si sono conquistati fama e notorietà a suon di imbottigliamenti d’eccellenza. Si parte con “Remarkable Regional Malts”, per proseguire con “The Epicurean”, “Timorous Beastie”, “Scallywag”, “Rocky Oyster” e “Big Peat”, a ancora “XOP”, “Director’s cut”, “Old Particular” e “Provenance”, cui si aggiungono infine “Yula”, “King of Scots”, “Clan Denny”, “Premier Barrel”, “Double Barrel”, “Single Minded”, “McGibbon's”, “Syndicate 58/6 12 Years Old” e “The Glenturret”. Una gamma impressionante, come nessun’altra distilleria al mondo può vantare.
"