Untitled-1

Dlúhé Grefty


Dlúhé Grefty è sita a Mutěnice, un comune della Repubblica Ceca, nella Moravia Meridionale; l'azienda, il cui nome origina, in parte, dal termine "greft" che, nel dialetto locale, indica "un lungo filare di vigneto", è guidata da Jaroslav Tesařik e dalla sua famiglia. Il progetto aziendale è relativamente giovane - risale, infatti, al 2013 - e conta, attualmente, su poco più di un ettaro di vigneto, suddiviso in 8 diversi piccoli appezzamenti, tutti trattati seguendo i dettami del regime biodinamico. I vini Dlúhé Grefty nascono, prevalentemente, da varietà rare come portugieser, saint laurent, andré, neronet e, in particolare, neuburger - antico vitigno, quasi del tutto scomparso, facilmente soggetto a oidio e peronospora e sensibile alle gelate, che quindi richiede molte cure ed attenzioni da parte del vignaiolo - e da altre, invece, più comuni, come riesling e sauvignon. Tutti i vini fermentano, poi, esclusivamente, con i lieviti indigeni; di solito invecchiano un anno in vecchie botti di rovere e vengono imbottigliati senza chiarificazione e filtraggio. La produzione, attualmente, si attesta sulle 5 mila bottiglie annue e tra i vini, al momento, in catalogo, troviamo: Alba Tilia, Alba Terra e Rubra Mixtura. Il primo, espressione di frutti gialli e fiori di tiglio, è un vino macerato, perfetto connubio di riesling e sauvignon, maturato in fusti di rovere; non chiarificato, non filtrato e non solfatato, è un bianco equilibrato e di ottima acidità, che regala una beva invidiabile. Alba Terra, invece, nasce da uve müller thurgau e neuburger, si esprime con sentori di albicocca e di scorza d'agrumi, note di fiori di sambuco e toni di nocciola e si rivela, fin da subito, vivace e piacevolmente invitante. Rubra Mixtura, infine, è un rosso prodotto a partire da ben quattro varietà diverse, ovvero saint laurent, portugieser, andré e neronet; segnato, in particolare, da note di frutta rossa matura, è un vino corposo, morbido e godibilissimo.