Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Guerrieri Rizzardi


La storica azienda vitivinicola Guerrieri Rizzardi nasce dall’unione di due antiche famiglie veronesi: i Conti Guerrieri, proprietari di una secolare tenuta con vigneti e cantina in Bardolino e i Conti Rizzardi, che acquistarono i loro vigneti e costruirono la storica cantina di Pojega a Negrar, nel Seicento. Nel 1913 le due famiglie si unirono in matrimonio, facendo nascere l’azienda agricola Guerrieri Rizzardi, la cui prima annata in etichetta è il 1914. Dal secondo dopoguerra agli anni ‘80, Antonio Rizzardi prese in mano l’azienda di famiglia, gestendo e sviluppando l’azienda e le varie tenute, passando dalla policoltura alla coltura della vite in modo progressivo. Nel 1980 venne acquistata la tenuta di Soave e dal 1983 la moglie di Antonio, Maria Cristina Loredan Rizzardi, guida l’azienda focalizzandola sempre più sulla produzione dei vini. Alla fine degli anni ’90 Giuseppe ed Agostino Rizzardi entrano in azienda. La Guerrieri Rizzardi produce vini di qualità in ognuna delle storiche tenute di famiglia, coltivando uve autoctone come la corvina ed il corvinone in Valpolicella e la garganega a Soave, insieme ad altre varietà come la barbera, il sangiovese, il merlot e lo chardonnay, che ben si adattano al territorio veronese. La relazione tra la terra, la storia e la tradizione, come anche l’equilibrio con la natura circostante ed il rispetto della biodiversità hanno da sempre guidato la filosofia dell’azienda, con l’obbiettivo di produrre vini che siano la miglior espressione del territorio e delle varietà coltivate, esaltando la personalità unica di ogni singolo vino.