Untitled-1

Domaine du Château de Rully


Il Castello di Rully, risale al XII secolo ed è proprietà della famiglia de Ternay. La Maison Antonin Rodet gestisce il Domaine Château de Rully dal 1986, occupandosi della conduzione dei vigneti e della produzione dei vini. La tenuta si estende su 32 ettari, per un terzo Premier Cru e produce per l’80% vini bianchi da uve chardonnay e per il restante 20% vini rossi da uve pinot noir. Lo chardonnay ha trovato un perfetto terroir d’elezione sui suoli calcarei, a pochi chilometri dalla zona dei Grands Blancs du Triangle d’Or, con le stesse esposizioni sud-est e con un’altitudine sul livello del mare leggermente superiore.

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.