Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Domaine Bertagna


A poche centinaia di metri dallo Château de Clos de Vougeot troviamo il Domaine Bertagna, proprietà che nasce alla fine degli anni ’50 grazie dall’uomo d’affari algerino Claude Bertagna. Nel 1982 la proprietà fu rilevata da Claude Bertagna dalla famiglia Günther Reh di Trier, allora proprietaria della tenuta Reichsgraf von Kesselstatt nella Mosel-Saar-Ruwer.
L’azienda, diretta dal 1982 da Eva Reh-Siddle, negli ultimi 10 anni ha affrontato numerosi cambiamenti, con ingenti investimenti al fine di estendere le proprietà viticole e modernizzare le strutture già esistenti.
Il motto di Eva Reh-Siddle è “il vino viene fatto nelle vigne”, a testimoniare la grande attenzione al territorio che contraddistingue l’attuale proprietà e di come sia importante lavorare nel corso dell’intero anno per ottenere un ottimo risultato in bottiglia.
Quest’attenzione nasce sia nella cura della vite e del terreno ma anche in quello del capitale umano che segue ogni aspetto in vigna.
Il cuore dell’azienda è situato a Vougeot, dove si possiedono 0.37 ettari del mitico Clos de Vougeot e, in monopolio, il 1er Cru Clos de la Perrière. La superficie vitata generale si estende su 21 ettari suddivisi in 18 denominazioni tra cui spiccano 5 parcelle classificate Grand Crus e 7 Premier Crus, che si snodano tra i villaggi di Aloxe-Corton e Gevrey-Chambertin.
Eva gestisce l’azienda basandosi sul concetto che i grandi vini sono frutto di grandi uve, dunque i massimi sforzi devono concentrarsi in vigna prima ancora che durante la fase di vendemmia. L’obiettivo è quello di produrre vini di grande purezza, eleganza e vellutata struttura tannica. Le tecniche di vinificazione sono altrettanto meticolose, e la scelta dei legni è molto importante: infatti, a seconda delle caratteristiche dei vini, sono impiegate botti di diversa provenienza e capacità. Il periodo d’invecchiamento varia tra i 15 e i 18 mesi per i vini rossi e tra i 12 e i 15 per i bianchi.