Untitled-1

Benoit Delorme


Benoit Delorme è tornato e si è definitivamente stabilito in Borgogna, nella Côte Chalonnaise, dopo diversi anni di esperienza altrove; infatti, è stato inizialmente in Francia, sia in Alsazia che nel Beaujolais, in Catalogna e perfino in California. Ormai è dal 2015 che produce vini in Borgogna, a Carcot, sulla strada che porta a Beaune; al momento la sua produzione è limitata a poche migliaia di bottiglie e si concentra esclusivamente su due vini, un Pinot Noir e uno Chardonnay. ""Cyprineart"" è uno chardonnay in purezza; segnato da note salmastre, toni di agrumi e cenni di fiori bianchi, mostra fin da subito i caratteri più peculiari di un terroir come quello del sud della Borgogna. È purissimo al sorso, gioca sapientemente con acidità e sapidità e regala un sorso vivace e stimolante. ""Orga(ni)sme Cult(ur)e(l)"", invece, è un Pinot Noir sicuramente atipico, che mette da parte il garbo a favore del dinamismo. In definitiva, Benoit è un vignaiolo sorprendente, tanto quanto la sua produzione; i suoi vini battono strade nuove, sono energici e coinvolgenti. I veri appassionati della Borgogna non possono, quindi, esimersi dal conoscerlo, così come dal provare i suoi vini.