Untitled-1

Villa Morago


Vite intere, dedicate al vino e alla viticoltura, come quelle dei componenti della famiglia Benedetti. Generazioni familiari una dietro l’altra, come quelle della famiglia Guidorizzi, che hanno passato i propri anni gestendo importanti aziende agricole per conto dei grandi proprietari veneziani. E poi storie di personaggi, come il Conte Enrico Cartolari Falzago, medico chirurgo e appassionato naturalista, residente a Villa Morago dal 1945 al 1965. Siamo nel cuore della Valpolicella, in provincia di Verona, nell’omonima Contrada Morago. È qui dove si incontra l’azienda vitivinicola “Villa Morago”, ovvero realtà fatta di storia e di cultura, di profondo amore e di incondizionata passione per il territorio, e conseguentemente di rispetto per tutti coloro che sul territorio ci hanno lavorato. Da tutto ciò prende vita un’esclusiva selezione di etichette, pensata e ideata per celebrare proprio il territorio, e con esso le varietà vitate autoctone, attraverso tecniche agronomiche ed enologiche capaci di esaltare l’essenza e la più veritiera espressione del territorio stesso. Ecco quindi che si parte da uve di corvina, corvinone e rondinella, e poi anche da grappoli di pinot grigio, garganega, durello e glera: frutti che tra i filari sono coltivati e accuditi nel massimo rispetto di ambiente, natura ed ecosistema, e che in cantina arrivano per essere interpretati ed esaltati valorizzando ciò che la stagione e il territorio sono stati capaci di esprimere nel frutto. Si parte quindi dai vini fermi, sia bianchi che rossi, tanto ottenuti dagli autoctoni che dagli internazionali, per iniziare perciò con il Ripasso Superiore della Valpolicella, e finire con le bollicine, Prosecco e Spumante Brut a base durello. Vini, quelli che riportano sovraimpresso il nome di “Villa Morago”, che sono figli di tradizioni secolari, di passione per le viti e per la viticoltura, e soprattutto di un profondo attaccamento alle proprie terre. Vini che raccontano meglio di qualsiasi altro la più vera e la più profonda essenza enologica della Valpolicella.