Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Opera


Da sempre la Val di Cembra è riconosciuta come un punto di riferimento indiscusso se si parla di bollicine. Un luogo unico, dove quelle che sono le varietà più vocate per la produzione di Spumanti riescono a esprimersi come da nessun’altra parte riescono a fare. È proprio in Val di Cembra che Alfio Garzetti e Bruno Zanotelli hanno intrapreso un cammino ambizioso, che li ha portati a vinificare le uve di alcune delle più belle vigne terrazzate della zona.
Nasce così Opera, una delle realtà più interessanti di tutto il comprensorio, una cantina capace anno dopo anno di confermarsi come riferimento assoluto per gli appassionati dei migliori Spumanti italiani.
Siamo esattamente a Verla di Giovio, dove dal 2007 è attiva la cantina “Opera”. Alfio Guazzetti, uno dei soci, gestisce in prima persona l’impresa, coordinando le attività grazie anche al supporto degli enologi Paolo Tiefenthaler e Mattia Clementi. “Opera”, che in latino vuol dire lavoro, attività e collaborazione. “Opera” che parte da una precisa filosofia nel vigneto, dove è massimo il rispetto per l’ambiente, per la natura, per la biodiversità e per l’ecosistema, così da arrivare a raccogliere frutti sani e schietti, ricchi, pregiati e concentrati in ogni più piccola sfumatura organolettica.
“Opera” che si concentra tutta sul Metodo Classico, in una regione - quella del Trentino - già ampliamente affermata per l’alta qualità delle sua bollicine. Ecco allora che in Val di Cembra le uve di pinot nero e di chardonnay danno il meglio di se stesse, per poi essere trasformate in Spumanti semplicemente straordinari.
Si parte quindi con i Millesimati, elaborati sia nella versione Brut che in quella Brut Nature, per poi passare ai Rosé, alle Riserve e al Blanc de Noirs: sono tutti Trento DOC, quelli che rimandano al nome “Opera”, da provare uno a uno senza esitazioni. Bollicine eccellenti.