Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Domaine Josmeyer


Il Domaine Josmeyer, fondato da Aloyse Meyer nel lontano 1854, si estende per ben 25 ettari (5 dei quali classificati Grand Cru) tra i paesi di Turckheim, Wintzenheim e Wettolsheim. Tutti i vigneti sono coltivati secondo rigorose metodologie di viticoltura biodinamica al fine di perseguire la massima qualità possibile attraverso l'ausilio di sane pratiche colturali e un rigoroso controllo della produzione. La gestione è familiare, affidata alle sorelle Céline e Isabelle Meyer, con il preziosissimo aiuto di Christophe Erhart, che è colui che ha dato il vero e proprio impulso per il passaggio alla biodinamica. Particolarmente interessante è il processo di vinificazione di questa domaine che inizia con la raccolta di uve perfettamente mature che vengono sottoposte a pressatura soffice per un periodo che varia tra le tre e le otto ore. Il mosto fiore viene fatto fermentare attraverso l'ausilio di lieviti autoctoni, inizialmente in serbatoi di acciaio per poi passare all'interno di botti di legno di circa cento anni. Completata la fermentazione, la svinatura viene effettuata all'aria aperta. Il tutto nel più completo rispetto delle tradizioni locali. Altra particolarità riguarda la stabilizzazione del vino, che avviene naturalmente durante la stagione invernale, e la malolattica, che non è effettuata ma sembra sia compensata da un leggero filtraggio prima dell'imbottigliamento.