Untitled-1

Grace Wine


Nel 1923 è nata l’azienda vitivinicola “Grace Wine”, che in Giappone da anni valorizza e tutela il principale vitigno autoctono, il koshu, da cui sono ottenuti vini di tutto rispetto. Partendo dalla ferma convinzione secondo cui i migliori vini sono quelli che mantengono i caratteri peculiari del terroir che li ha visti nascere, l’impegno costante della Grace Wine è quello di coltivare uve dalla qualità superba, ricche e concentrate nella componente aromatica, schiette e perfette in tutto e per tutto. Da qui, per arrivare alla produzione di vini di ottima qualità, il passo è davvero breve, proprio perché i buoni vini, come sempre si ricorda, nascono da buone uve. Ecco perciò arrivare nel Vecchio Continente quelle che possono essere considerate tra le migliori etichette nipponiche, prodotte e distribuite dalla “Grace Wine”, di certo una tra le più rinomate cantine del Sol Levante. Vini gradevoli al naso e piacevoli al palato e che, qualitativamente parlando, possono tranquillamente entrare in competizione nel mercato enologico globalizzato e internazionale.