Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Cantina di Sorbara


La “Cantina di Carpi e Sorbara” è una Cooperativa che conta circa 1.200 soci produttori.
Con ben sei diversi stabilimenti, suddivisi tra Carpi, Sorbara e Concordia in provincia di Modena, Poggio Rusco in provincia di Mantova, Rio Saliceto a Reggio Emilia e Bazzano a Bologna, la cooperativa vanta al momento una capacità produttiva che arriva a toccare i 450mila ettolitri di vino all’anno.
La produzione vinicola è incentrata, come da tradizione del territorio, sul Lambrusco, per cui il lambrusco di Sorbara, il lambrusco Salamino, il lambrusco Maestri, il lambrusco Marani, il lambrusco grasparossa di Castelvetro e il lambrusco Viadanese rappresentano le varietà principalmente lavorate dalla cooperativa, alle quali si aggiungono anche le varietà vitate del pignoletto e dell’ancellotta, nonché alcune varietà internazionali, quali Merlot e Cabernet che, seppure in quantità limitate, vengono comunque lavorate rispettandone l’espressione che assumono nei diversi territori in cui sono coltivate le uve. In vigna, i filari di ogni socio conferitore sono condotti in maniera oculata e attenta, rispettando al massimo l’ambiente, l’ecosistema e la natura, allo scopo di arrivare a raccogliere grappoli schietti, ricchi e concentrati in ogni loro peculiare sfumatura organolettica.
In cantina, le moderne tecnologie enologiche hanno permesso di migliorare costantemente la produzione, per cui oggi la “Cantina di Carpi e Sorbara” è in grado di arrivare a offrire un prodotto di alta qualità, rivolto a una clientela sempre più esigente e competente, tutto ciò senza dimenticare la tradizione del lambrusco.
Con una media che arriva a toccare due milioni e 300mila bottiglie prodotte annualmente, la proposta della “Cantina di Carpi e Sorbara” è rappresentata da una gamma di etichette davvero infinita, in grado allo stesso tempo di mantenersi fedele al territorio e alla sua storia, che continua a ispirare tutta la filosofia produttiva della cooperativa come valore imprescindibile e punto di riferimento per il futuro.