Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Camillo Donati


La Cantina di Camillo Donati, nasce da una lunga storia familiare. E’ stato il nonno a piantare la prima vigna ad Arola, a sud di Parma, in località Groppone, una collina ripida con belle esposizioni rivolte a est. Le varietà coltivate erano quelle presenti sul territorio: barbera, bonarda, sangiovese, lambrusco Maestri e grasparossa, malvasia aromatica di Candia, sauvignon e moscato giallo. Oggi la tenuta si estende su 10 ettari, tutti coltivati in regime biologico e biodinamico, con densità d’impianto di circa 3.500 piante per ettaro. Le uve attualmente coltivate sono malvasia aromatica di Candia, sauvignon, moscato giallo, barbera e lambrusco maestri, trebbiano, malvasia rosa, croatina e vengono vinificate tutte in purezza. La filosofia di cantine è improntata al minimo intervento dell’uomo: fermentazioni naturali con lieviti indigeni, senza controllo delle temperature e nessuna chiarifica. La convinzione è che i migliori vini nascano in modo del tutto naturale, assecondando i processi spontanei che da sempre hanno caratterizzato la produzione del vino nel corso dei secoli.