Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Ca' di Rajo


La cantina Ca' di Rajo, atta alla produzione di grandi vini e spumanti, sorge in provincia di Treviso.
Costruita in stile moderno, rispettando l’architettura tipica della zona del Piave, e dotata di moderne attrezzature per la vinificazione, la cantina si identifica nella produzione di vini fortemente legati al territorio, come il Prosecco Superiore di Conegliano Valdobbiadene e il Raboso. Quest'ultimo è un vino davvero unico e, tra i più tipici della DOC Piave, è spesso considerato quasi estremo, per la sua natura forte e rabbiosa, e forse per questo lasciato in disparte.
Nei fertili terreni dell'azienda si coltivano, però, anche, il manzoni bianco 6.0.13, che trova nel bacino del Piave un terreno adatto al suo pieno sviluppo, proprio come auspicato da colui che lo ideò, ovvero il Prof. Luigi Manzoni, il pinot grigio, lo chardonnay, il traminer, il sauvignon blanc, il cabernet sauvignon, il cabernet franc e il merlot. Ca' di Rajo si distingue, inoltre, per il particolare sistema scelto per la coltivazione della vite, ovvero quello a Bellussera, detto anche ""a raggi""; si tratta di un antico sistema diffuso principalmente in Veneto e messo a punto dai fratelli Bellussi, alla fine dell’800, per combattere il flagello della filossera.
Nonostante questo metodo di coltivazione sia ormai, quasi del tutto, caduto in disuso e soppiantato da sistemi di allevamento meccanizzabili, l'azienda, ancora oggi, ricava grande parte della propria produzione da vigneti coltivati a Bellussera, impegnandosi con grande passione ad esaltarne il valore e l’unicità.
Questi filari, infatti, rappresentano per Ca' di Rajo un patrimonio storico da custodire, perché su di essi si fondano l'identità e la tipicità del territorio trevigiano; è da questi vigneti storici nel territorio del fiume Piave, che oggi hanno raggiunto i 70 anni di vita, che l'azienda è quindi ripartita per costruire, con grandezza, il futuro.