Untitled-1
La Staffa

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Riserva DOCG "Selva di Sotto" 2015 - La Staffa

60,90 € 64,10 €

  • CONSEGNA GRATUITA
    Spedizione tra il 27 e il 30 ottobre

  • Annata: 2015

  • Denominazione: Verdicchio dei Castelli di Jesi Riserva DOCG

  • Vitigni: verdicchio 100%

  • Alcol: 14%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2018/2020

  • Temperatura di servizio: 8/10 °C

  • Momento per degustarlo: Serata tra intenditori

  • Giudizio di Tannico: 9/10

  • Tipologia: Bianco

  • Abbinamenti: Crostacei, Molluschi, Primi di pesce, Secondi di pesce

Riconoscimenti annata corrente

  • Bibenda 4 Grappoli

Note di degustazione

Alla vista si annuncia con un colore che richiama quello dell’oro. Il naso si sviluppa su note di frutta matura e tocchi di camomilla, arricchite da sensazioni di erbe aromatiche e cenni più minerali. All’assaggio ha un buon corpo, che fa leva su una vena fresca importante, morbida, mentre il sorso si muove con un gusto decisamente sapido. Chiude con un finale di ottima persistenza.

Abbinamenti

Dà il meglio di sé con una crema di lattuga con piselli, avocado e mazzancolle.

cantina

L'azienda vitivinicola La Staffa sorge sulle colline di Staffolo, nella provincia di Ancona, in una zona storicamente vocata alla produzione del Verdicchio dei Castelli di Jesi. La sua fondazione... vai alla scheda della cantina

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Riserva DOCG "Selva di Sotto" 2015 - La Staffa: Perché ci piace

Il “Selva di Sotto” è l’ultima Riserva nata tra le mura della cantina la Staffa, frutto della vinificazione di un cru di verdicchio particolarmente vocato, piantato nel 1974. Un Verdicchio dei Castelli di Jesi DOCG che s’ispira alle antiche tradizioni, in cui non si aggiunge anidride solforosa durante l’iter produttivo e il mosto viene lasciato a raffreddare con l’antica tecnica del travaso dell’aria. Vinificazione e affinamento – quest’ultimo della durata complessiva di 12 mesi – vengono effettuati in vasche di cemento. Un’etichetta che è alla sua prima annata, ma che nonostante ciò testimonia il tocco “magico” del giovane Riccardo Baldi, capace di realizzare sin da subito un vino fine e armonico, dalla personalità forte e raffinata.

Altro da questa cantina

Vedi tutti i prodotti di La Staffa

I più venduti

Altre promo