Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Canard Duchêne


Naturalmente nobili, eleganti e preziosi, gli Champagne Canard-Duchêne rappresentano la simbiosi di un’origine, di una storia e di uno stile ineguagliabili e inconfondibili. Fondata nel 1868, la Maison Canard-Duchêne è situata a Ludes, nel cuore del Parco Naturale della montagna di Reims, tra tutte le zone della regione della Champagne probabilmente quella più prestigiosa. Una zona in cui vigne e foreste si alternano e si armonizzano, condividendo lo stesso ambiente e lo stesso ecosistema, e dando rifugio a una numerosa fauna selvaggia. Dominando la vallata della Marna, l’altopiano della montagna di Reims è costituito da un terroir esclusivo, in cui suoli composti da gesso, argilla, sabbia e calcare si intervallano, andando a creare uno scenario unico al mondo, dal quale prende vita la ricchezza di un patrimonio enologico veramente incomparabile.
È in questo panorama che nella seconda metà del XIX secolo il bottaio Victor Canard conobbe Léonine Duchêne, quest’ultima appartenente a una famiglia di vitivinicoltori. I due si sposarono nel 1860, per poi dare origine, qualche anno più tardi, alla Maison Canard-Duchêne, azienda indipendente sin dal momento della sua fondazione, e ancora oggi appartenente a una realtà familiare storicamente dedita alla coltivazione della vite e alla produzione di Champagne.
Sin dagli esordi, tanta è stata la fama e tanto è stato il blasone che hanno accompagnato gli Champagne Canard-Duchêne, che i suoi fondatori furono riconosciuti dalla casa imperiale di Mosca come degni di sfoggiare ed esibire il suo stemma ufficiale. È così che l'aquila incoronata a due teste, simbolo ed emblema della famiglia imperiale russa, dalla fine del XIX secolo adorna tutte le etichette che escono dalla Maison Canard-Duchêne. Che siano Brut, Rosé o Blanc de Blancs, dalla “Cuvée Léonine” fino ad arrivare al “Charles VII”, tra tradizione, originalità e autenticità, gli Champagne Canard-Duchêne mescolano note fruttate, intensità e complessità come pochi altri Champagne sono in grado di fare.