Untitled-1
Valentini

Trebbiano d’Abruzzo DOC “Valentini” 2013 - Valentini

97,00 €

Esaurito

  • Annata: 2013

  • Denominazione: Trebbiano d’Abruzzo DOC

  • Vitigni: trebbiano 100%

  • Alcol: 12.5%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2016/2026

  • Temperatura di servizio: 10/12 °C

  • Momento per degustarlo: Serata tra intenditori

  • Giudizio di Tannico: 10/10

  • Tipologia: Bianco

  • Abbinamenti: Primi di pesce, Secondi di carne bianca, Secondi di pesce

Riconoscimenti annata corrente

  • Bibenda 5 Grappoli
  • ANTONIO GALLONI 93/100
  • Espresso Vini da Conservare
  • JANCIS ROBINSON 16.5/20

Note di degustazione

Alla vista si presenta con un colore giallo dorato, caratterizzato da leggeri riflessi aranciati. Il naso è puro godimento: ginestra, cappero sotto sale, mais, albicocca, pera, erbe aromatiche, fieno e legno. Al palato è di corpo pieno, ricco, rotondo, con una vena fresca che evidenzia spunti salini. Chiude con un finale davvero molto persistente.

Abbinamenti

Un vino di grande struttura, che necessita quindi di preparazioni e ingredienti importanti. Ottimo con i primi e secondi di mare, si sposa egregiamente anche con carni bianche. Da urlo con un petto d’anatra impreziosito da cipolle e noci.

cantina

L’Italia è una nazione che può vantare un’incredibile tradizione vitivinicola, che in alcuni casi si perde nella notte dei tempi. Non fa eccezione l’Abruzzo, piccola regione dell’Italia... vai alla scheda della cantina

Trebbiano d’Abruzzo DOC “Valentini” 2013 - Valentini: Perché ci piace

Il vino della vita, quello che fa venire i brividi, che fa venire voglia di raccontarlo agli amici, appassionati e non; perché a volte accade davvero che quei gesti lenti che precedono la beva, dall’apertura del tappo al versare il vino nel bicchiere, siano il preludio di qualcosa di realmente leggendario. Così accade con questo Trebbiano d’Abruzzo DOC “Valentini”, nettare magnifico e unico, dove i profumi al naso e i sapori in bocca hanno qualcosa che va oltre il vino stesso, che sigla un patto inscindibile fra terroir e intelletto umano. Di sorso in sorso si racconta la storia dell’azienda Valentini, realtà che fa dell’artigianalità vera, non di quella d’apparenza o di facciata, la propria ragione di vita, realizzando così un’etichetta a dir poco eccezionale. Le uve di trebbiano fermentano spontaneamente in botti di rovere, per poi affinare, sempre in legno, per un periodo ricompreso fra i 6 e 12 mesi. Difficile dire altro, se non rivolgere un immenso grazie a chi rende ancora oggi possibile emozionarsi con una bottiglia di vino.

Altro da questa cantina

Vedi tutti i prodotti di Valentini

I più venduti

Altre promo