Untitled-1

Henry Pion


La famiglia Pion è conosciuta in Francia - e non solo - per l’integrità, per la passione e per la devozione che da sempre ha dedicato al mondo del vino. Attiva sin dal 1950 nel campo della commercializzazione e della distribuzione dei vini di Borgogna, la famiglia Pion ha avuto nel corso degli anni i mandati di rappresentanza di oltre trecento aziende, tra le quali sono annoverate le più prestigiose e rinomate della regione della Borgogna.
Oliver e Christian Pion, tuttavia, dopo sessant'anni di distribuzione di vini per altri aziende, hanno deciso che era arrivato il momento di diventare anche loro stessi produttori di vino.
È così che, partendo dal desiderio di trasmettere i loro valori familiari attraverso la produzione di una gamma di pregiati vini di Borgogna, dopo alcune prove con l'annata 2012, la serie chiamata “Racines Croisées” è stato lanciata nell'autunno 2014 con l'anteprima dell’annata 2013. L'obiettivo di questa produzione è quello di offrire una raffinata selezione di cru, caratterizzati da una qualità impeccabile e da un prezzo accessibile. L’esaltazione del terroir, il rispetto per la vite e per il lavoro degli uomini, sono i valori principali che i fratelli Pion tengono sempre a mente.
La serie di etichette “Racines Croisées” rappresenta la gamma principale dell’azienda “Henri Pion”, che non manca mai di sottolineare il ruolo di primato delle viti e del suolo nella produzione di un vino di ottima qualità, nel rispetto dell'ambiente, della natura e dell’ecosistema. Anche il lavoro dell'uomo che incontra il destino della vite per esaltare il suo frutto e produrre il suo nettare non è mai sminuito.
La qualità della produzione targata “Henri Pion” deriva innanzitutto dal lavoro dei viticoltori con cui l’azienda collabora. I vini vengono invecchiati in botti di rovere francese direttamente nelle cantine dei viticoltori, per poi essere imbottigliati nella moderna struttura di Beaune.