Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Elias Mora


Situata a San Roman de Hornija, all'interno della provincia di Valladolid, nota in tutto il mondo per i suoi ottimi vini, l'azienda è stata fondata nel 2000; attualmente diretta da Victoria Benavides, affermata enologa, prende il nome dal vecchio proprietario dei vigneti, Elias Mora per l'appunto. La tenuta conta 8 ettari di vigneto, le viti sono piantate su terreni ricchi di argilla e calcare e alcune delle uve migliori crescono neIla vigna, di oltre 80 anni, di Senada de Lobo. La filosofia di produzione aziendale mira a coniugare le moderne tecnologie di vinificazione con le tecniche più tradizionali, così da esaltare le caratteristiche e le potenzialità delle uve nelle diverse annate; inoltre Victoria Benavides ha deciso di concentrare i suoi sforzi e le sue attenzioni su di un'unica varietà, la tinta de toro, clone del tempranillo non intaccato dalla fillossera. Il vitigno autoctono tinta de toro, insieme alla regione omonima Toro, è al centro di una delle più recenti storie di successo del settore vitivinicolo spagnolo; spinti dalla sete di un Tempranillo pieno e intenso, infatti, molti celebri viticoltori spagnoli hanno optato per il vitigno toro, da cui si ottiene un vino tipicamente pieno, robusto e caldo, con tannini presenti ma vellutati e un aroma fruttato e succoso, insignito della denominazione nel 1987 e oggi al centro anche dell'interessi di alcuni investitori stranieri come la famiglia Lurton di Bordeaux e Moët Hennessy con la sua Bodega Numanthia. I vini dell'azienda Elias Mora, segnati dal clima arido e caldo e quindi altamente concentrati, esprimono al massimo la propria personalità, sono tutti etichette di grande pregio e dal carattere subito riconoscibile; assolutamente da provare per complessità olfattiva e densità al palato, raccontano sapientemente della terra d'origine e, oltre a valorizzarne le già note virtù, invitano a porre l'attenzione su quanto ancora, i più, ignorano.