Untitled-1

Domaine Seilly


Fondato nel 1865 per mano di Edouard Alphonse Seilly, Domaine Seilly si trova nella zona nord dell’Alsazia, precisamente nel territorio del comune francese di Obernai, e da sempre viene gestito a livello familiare. Guidata attualmente dall’enologo-vignaiolo Marc Seilly, l’azienda adotta le norme della viticoltura biologica, nell’ottica del massimo rispetto possibile dell’ambiente e dell’ecosistema. Di generazione in generazione, mantenendo la stessa passione e lo stesso entusiasmo che ha animato il padre fondatore dell’impresa, Domaine Seilly riesce alla perfezione a unire tradizioni, know-how e modernità, così da proporre una gamma di etichette tipiche e altamente aderenti al territorio di provenienza. Partendo dal Riesling, si passa per il Sylvaner, il Gewürztraminer, il Muscat, il Pinot Noir, il Pinot Blanc e il Pinot Gris, fino ad arrivare alle vendemmi tardive, alla Sélections de Grains Nobels e al Crémant: vini, quelli etichettati “Domaine Seilly”, che si esprimono su elevatissimi livelli qualitativi, offrendo sensazioni organolettiche che non è certamente facile ritrovare in qualsiasi calice.