Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Domaine du Haut Perron


Di padre in figlio, di generazione in generazione, il Domaine du Haut Perron è una realtà vitivinicola da sempre a conduzione familiare, in grado di farci comprendere quali risultati si possono raggiungere quando alla base di tutto ci sono l’amore per le proprie terre e la passione per il proprio lavoro.
Fino agli anni ’50, il Domaine du Haut Perron è stata un’azienda agricola con solo qualche ettaro di vigna. Ma un decennio più tardi, sul finire degli anni ’60, è cominciata la svolta, e il Domaine ha abbandonato progressivamente le altre colture per concentrarsi sulla vite.
Oggi la tenuta coltiva circa trenta ettari di vigna e produce vini rientranti sotto le AOC di Touraine, di Chenonceaux e di Crémant De Loire.
Il Domaine si trova nella Vallée du Cher, un affluente della Loira, nel comune di Thésée. I vigneti sono situati principalmente sul versante di Cher, con esposizioni ideali sud-ovest e sud-est. I suoli sono poco profondi, caratterizzati da una composizione argillo-calcarea e argillo-silicea, con alcune zone prevalentemente calcaree, a forte componente di silex, chiamate “Perruches”. Sono terreni particolarmente vocati per la vite, molto drenanti e ricchi di minerali. La coltivazione delle vigne è improntata al rispetto della natura, dell’ecosistema, della biodiversità e dell’ambiente. Si usano solo concimi naturali, si pratica inerbimento tra i filari e ci si limita a interventi minimi. Nel Domaine, oltre il 70% delle vigne sono coltivate a sauvignon blanc, vitigno principe della zona, ma tuttavia non mancano parcelle dedicate a gamay, malbec, cabernet franc, pinot noir, chardonnay e chenin blanc.
In cantina, sempre operando nel segno della massima qualità enologica, la mano dell’uomo si assume il compito di lavorare le uve cercando di esaltare e valorizzare tutto quanto la stagione e il territorio sono stati capaci di esprimere nel frutto. È così che prendono forma vini eccellenti: etichette da non lasciarsi sfuggire per nulla al mondo.