Untitled-1

Domaine de la Cotelleraie


Il Domaine de la Cotelleraie sorge a Saint-Nicolas-de-Bourgueil, nella regione della Loira, e appartiene alla famiglia Vallée da diverse generazioni; oggi, a gestire la tenuta c'è Gérald Vallée, che si impegna quotidianamente per far emergere le caratteristiche del terroir e la tipicità del cabernet franc che lui stesso alleva. Il padre, Claude Vallée, gli ha trasmesso la passione per la viticoltura e se quando era lui a guidare la tenuta quest'ultima contava 6 ettari di vigneto, oggi, sotto la guida di Gérald, gli ettari vitati sono 27.
Consapevole di aver ereditato una tenuta in cui i vitigni di cabernet franc crescono in un terroir che, per questa varietà, è d'eccellenza, Gérald ha deciso, nel 1999, di dare il via anche ad una viticoltura oculata, fedele ai dettami dell'agricoltura biologica e rispettosa, quindi, di un terroir tanto prezioso e peculiare.
Gérald è, infatti, convinto che per produrre vini di qualità sia necessario anche avere una sensibilità spiccata, bisogna esser capaci di ascoltare la vite, così da farle riacquistare i suoi diritti naturali, all'interno di un ecosistema il più possibile equilibrato.
In vigna, pertanto, è previsto un intervento minimo, un rigoroso lavoro manuale di pulizia e, esclusivamente, trattamenti a base di zolfo e rame, evitando diserbanti chimici, fertilizzanti e altri pesticidi.
I Cabernet Franc di Gérald, oltre ad esser frutto di una viticoltura attenta e rispettosa, sono di grande qualità e riflettono pienamente il loro terroir; sono vini schietti, fragranti, eleganti e di bella sostanza, da cui lasciarsi conquistare.