Pochi altri vini hanno influito nell'immaginario contemporaneo del vino di qualità come il Sassicaia, il più famoso dei tagli bordolesi italiani. Tutto nasce nel 1968, quando finalmente Mario Incisa della Rocchetta iniziò a commercializzare quella che era stata un'intuizione di molti anni prima. L'idea era quella di produrre in quella particolare zona del livornese, così simile a quella di Graves, Bordeaux, un vino che fosse in grado di ricordare quelli di cui lui si era innamorato, molti anni prima. Da allora non c'è stata annata che non sia sta celebrata praticamente in tutto il mondo, sdoganando non solo Tenuta San Guido ma anche la Toscana e l'Italia intera come paese in grado di produrre grandissime bottiglie.

Altre promo