Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Tenute Poma


"La Sicilia è una regione che può vantare una tradizione vitivinicola davvero molto antica. Si ritiene infatti che la vite crescesse in maniera spontanea sull’isola già molto tempo prima della venuta dei greci, che in seguito furono tra i principali artefici della viticoltura vera e propria e dello sviluppo dell’enologia in terra siciliana.
Oggi, tante e diverse sono le zone di riferimento per ciò che riguarda la viticoltura di qualità in Sicilia, e, tra queste, l’area del trapanese è senza dubbio una delle più vive e in fermento.
Proprio all’interno di questo contesto geografico, più precisamente fra Lenzi e Regalbesi, si trovano i vigneti di proprietà delle Tenute Poma.
Una cantina che si divide tra questa porzione di Sicilia e Milano, visto che la proprietà, rappresentata da Serena Ingrande Poma e suo marito, vive e risiede nel capoluogo lombardo.
E allora come nasce la bella storia di questa cantina? Circa 10 anni fa il marito di Serena decise di impiantare alcuni vigneti nei terreni di famiglia, valorizzando il terroir siciliano e riscoprendo il proprio legame affettivo con l’isola.
Le operazioni quotidiane in vigna sono seguite dall’occhio vigile del perito agrario Mimmo Coppola e dall’enologo Vincenzo Leone. Tra i filari si coltivano diversi vitigni a bacca bianca e rossa, come malvasia, grillo, zibibbo e nero d’Avola.
Ogni operazione viene effettuata con cura, passione e attenzione, perché solo con amore possono nascere bottiglie di qualità, in grado di raccontare con autenticità il territorio del trapanese.
Ogni anno, dalla cantina Tenute Poma, escono cinque etichette, espressioni monovarietali dei vitigni coltivati. Tra queste una nota di merito spetta al Passito “Rekalbesi”, vino che, assieme agli altri prodotti della gamma, negli ultimi ha riscosso il meritato successo non solo fra gli appassionati e gli intenditori, ma anche a livello di guide e concorsi nazionali e internazionali.
"