Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Tenuta San Giaime


"Sembra che in epoca medievale i pellegrini diretti verso la città spagnola di Santiago di Compostela e provenienti dal Medio Oriente, passassero attraverso la Sicilia e precisamente dal territorio di San Giaime, per raggiungere la Via Francigena, lasciando come dono al santo il vitigno del syrah, originario della Persia.
Questa la leggenda, che tra verità e storia ha fatto sì che la passione per il Syrah fosse tramandata di generazione in generazione, arrivando a Gaetano Cicco, a suo figlio Salvatore e quindi a suo nipote Alessio. E la passione è quella che sta alla base della “Tenuta San Giaime”, che in Sicilia, nel cuore delle Madonie, a Gangi in provincia di Palermo, produce vini di alto livello qualitativo.
Siamo a quasi mille metri di altitudine sul livello del mare, e tra i filari aziendali il syrah, come detto, viene affiancato da grappoli di grillo, entrambe in ogni caso varietà vitate allevate seguendo le norme agronomiche biologiche, e quindi rispettando al massimo quello che è l’equilibrio di ambiente, natura, ecosistema e biodiversità.
Sfruttando esposizioni ottimali e potendo contare su caratteristiche morfologiche e microclimatiche uniche e particolarmente indicate per la coltivazione della vite, quelle che si arrivano a vendemmiare sono uve sane e schiette, ricche e concentrate in ogni più piccola sfumatura organolettica. Grappoli che in cantina sono pressati per essere poi lasciati fermentare spontaneamente a opera dei soli lieviti autoctoni. Senza mai ricorrere ad additivi di sintesi o alla chimica, si passa poi all’invecchiamento che è svolto sia in vasche di cemento che in barrique di rovere.
Al netto di tutto, il risultato è dato da vini semplicemente eccellenti. Due etichette al momento, un Rosso e un Bianco, ovvero (come sbagliarsi…) un Syrah e un Grillo.
Bottiglie che al sorso raccontano tutta la passione di cui si parlava all’inizio, riuscendo a trasmettere allo stesso tempo anche il rispetto per le tradizioni e l’apertura verso alle innovazioni. Vini che vi piaceranno sin dal primo istante.
"