Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Giotto Bini


“Tre pezzi di ossidiana portano fortuna nei viaggi. E possono anche raccontare la storia del nostro percorso. A Pantelleria, pochi anni fa c’era una contrada selvaggia e battuta dal vento e dal sole, come solo quest’isola sa fare. Questa è la terra che noi gourmet visionari, Geneviève, Gabrio e Giotto Bini abbiamo scelto - o forse è stata Serragghia a decidere - per un viaggio pieno di tranelli e tesori. Pantelleria è un’isola da cui tutto viene strappato a fatica, e forse per questo è una sfida che vale.
Serragghia ha dato il nome a prodotti della tradizione, ma trasfigurati dal nostro amore per la grande cucina e per un’agricoltura senza forzature. I capperi con il fleur de sel de guérande, l’origano profumato, i vini Zibibbo, Pinot Noir e Fanino rosè, Catarratto e Pignatello. Ai quali si aggiunge la colatura di Cetara. Sapori che fanno rimanere in silenzio, perché sorprendono per la loro purezza. E perché vanno capiti prima con i sensi.”: questa è la definizione dell’Azienda Agricola Giotto Bini, che campeggia in bell’evidenza nella presentazione aziendale del sito web.
Cosa alto aggiungere..., al massimo poche altre parole sui vini: veri e senza compromessi, ovvero etichette che non nascono per piacere a ogni costo, ma che possono facilmente far innamorare. Vini che Gabrio Bini definisce “di un alto pianeta”, vini naturali, con sentori e sapori che stordiscono letteralmente, figli di uve vergini e pulite e frutto di una lavorazione innocente e non sovrapposta dal legno. Vini che rappresentano un’esperienza da vivere per tutti i sensi.
La realtà parla di circa otto ettari di vigneto, a 350 metri di altitudine sul livello del mare, con viti che arrivano a toccare il mezzo secolo d’età, e che sono allevate ad alberello su suoli vulcanici. La vinificazione, con lieviti autoctoni, è svolta in anfore di terracotta interrate, dove il mosto sta a contatto con le bucce per molto tempo. Nessuna aggiunta di solforosa, né chiarificazioni né filtrazioni. Tutto il resto è noia…